Flaounes

 

5 Marzo nuova Re-Cak…no ok abbiamo perso un giorno, eravamo convinti questo febbraio fosse bisestile…è credibile?!?

La Verità è che ci siamo persi qualche giorno per strada ed eravamo tutti e 5 convintissimi che il 5 fosse lunedì, quindi tutti pronti ai blocchi di partenza per iniziare la settimana nel migliore dei modi con la nuova Re-Cake…perdonateci, a volte sbagliamo anche noi…solo a volte è 😉

 

 

Quest’anno abbiamo voluto precorrere i tempi, portarci avanti, per una volta e cominciare a pensare alla Pasqua che incombe, abbiamo deciso di portarvi a Cipro, non a prendere il sole ma ad assaggiare questi panini salati morbidissimi e buonissimi che vengono tradizionalmente preparati per festeggiare la Pasqua; in rete troverete moltissimi video con generazioni di donne che, intorno ad un tavolo, preparano queste prelibatezze come un ingranaggio perfetto di un orologio.

 

 

Forse il paragone dell’orologio visto il nostro mancato tempismo non è stato uno dei più azzeccati, però dai, è stata una piccola defaiance e scommetto che dopo un morso a questi panini ci perdonerete…vero?!?

Quando abbiamo letto la ricetta di Cindy ero scettica, formaggi, uvetta…ammetto soprattutto l’uvetta mi lasciava dubbiosa, sarà che proprio non la tollero, ho cominciato da poco ad accettarla nel panettone (si confesso ero una di quelle che toglieva chicco per chicco dalla fetta di Panettone che neanche la scimmia più scrupolosa), abbinata a dei panini con i formaggi…mi sono dovuta ricredere, i sapori sono tutti bilanciati per creare un’esplosione di sapori in bocca.

 

 

 

La Ricetta prevedeva anche l’haloumi…immaginatemi a chiedere questo formaggio nel supermercato di zona…come minimo chiamavano la neuro e mi ritrovavo con una di quelle camicette bianche con le braccia legate strette dietro la schiena…ho sbirciato nel banco frigo tentando di fondare nell’occhio ma niente, quindi ho optato per un nostrano primo sale e pecorino, perfetto l’abbinamento, da quanto ho capitato dagli altri anche la feta ci sta benissimo, vedete voi cosa preferite e cosa trovate , magari da voi l’haloumi c’è e non sembrerete pazzi a chiedere se è arrivato o se lo riporteranno a breve 😉

 

 

Print Recipe
Flaounes
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
12 persone
Ingredienti
  • 250 g di Farina 0
  • 7 g di Lievito di birra
  • 1 cucchiaio di Miele
  • 15 g di Olio extravergine di oliva
  • 15 g di Burro morbido
  • 75 g di Acqua
  • 50 g di Latte
  • 1/2 cucchiaino di Sale
  • Ripieno:
  • 150 g di Primo Sale
  • 150 g di Pecorino
  • 35 g di Farina 0
  • 45 g di Semola rimacinata
  • 1 g di Lievito di birra
  • 1/2 in cucchiaino di Lievitopolvere per torte salate
  • 1 Cucchiaio di Mentuccia tritata
  • 2 Uova piccole
  • 40 g di Uvetta ammollata ed asciugata
  • Per Decorare:
  • 1 Uovo sbattuto
  • Semi di Sesamo
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 2 ore
Porzioni
12 persone
Ingredienti
  • 250 g di Farina 0
  • 7 g di Lievito di birra
  • 1 cucchiaio di Miele
  • 15 g di Olio extravergine di oliva
  • 15 g di Burro morbido
  • 75 g di Acqua
  • 50 g di Latte
  • 1/2 cucchiaino di Sale
  • Ripieno:
  • 150 g di Primo Sale
  • 150 g di Pecorino
  • 35 g di Farina 0
  • 45 g di Semola rimacinata
  • 1 g di Lievito di birra
  • 1/2 in cucchiaino di Lievitopolvere per torte salate
  • 1 Cucchiaio di Mentuccia tritata
  • 2 Uova piccole
  • 40 g di Uvetta ammollata ed asciugata
  • Per Decorare:
  • 1 Uovo sbattuto
  • Semi di Sesamo
Istruzioni
  1. Versate la farina in una ciotola capiente e versate al centro i liquidi, il lievito e il burro.
  2. Iniziate ad impastare prendendo un po' di farina alla volta e lavorate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Lasciate lievitare in una ciotola unta e coperta in un posto caldo fino al raddoppio.
  4. Preparate il ripieno mettendo i formaggi grattugiati in una ciotola, aggiungete le farine e i lieviti, poi le uova sbattute, aggiungete l'uvetta e la mentuccia.
  5. Conservate in frigo fino al momento dell'uso.
  6. Sistemate i semi di sesamo su un piatto.
  7. Una volta che l'impasto sarà lievitato, trasferitelo sulla spianatoia, stendete la pasta ad uno spessore di 3 mm e ritagliate con un coppapasta dei dischi, passate ogni disco nel sesamo, in modo da avere un lato ricoperto dai semi.
  8. Mettete i dischi con il lato privo di semi verso l'alto.
  9. Farcite mettendo un cucchiaio abbondante di ripieno al centro del disco e riportate i lembi di pasta verso il centro, sigillando bene i lati, premendo con i rebbi di una forchetta.
  10. Trasferite i panini su una teglia ricoperta di carta forno, pennellate con l'uovo sbattuto e distribuite ancora qualche seme di sesamo.
  11. Cuocete per circa 20 minuti a 180°, finché il formaggio fonde e la pasta diventa dorata.
Recipe Notes

Si possono servire sia caldi che tiepidi, secondo me tiepidi danno il meglio di loro.

Si conservano in un contenitore chiuso per 3/4 giorni.

 

INDICAZIONI PER PARTECIPARE!
Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma SENZA stravolgere l’essenza della ricetta.

POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta:
– l’uso delle spezie (fatta eccezione per la mentuccia e il sesamo)
– l’uso del formaggio, anche se vi invitiamo a vedere cosa abbiamo utilizzato noi ovvero primosale, feta e pecorino
– il tipo di farina utilizzato per l’impasto

NON SI PUO’ VARIARE!
– l’uso dell’uvetta
– l’uso della mentuccia
– l’uso del sesamo
– tutto quanto non menzionato
– la forma della focaccina, deve essere una piccola monoporzione

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE DELLE MODIFICHE

____________________________________________________
ATTENZIONEEEEEEEEEEEEEE !!!!!!!!!!

Per partecipare dovete la lasciare il link della ricetta da voi realizzata, nel post dei “Flaounes – Focaccine cipriote al formaggio” nel blog RE-CAKE2, ovvero qui:
http://re-cake.blogspot.it/

Se volete poi condividerla anche nel gruppo fb ci farebbe MOLTO piacere, ma fa fede il commento nel BLOG!!!
____________________________________________________
Qui potete trovare tutte le altre versioni dello staff 😊
Alessandra: http://www.lacucinadiziaale.ifood.it/

Sara: http://www.dolcizie.com/
Claudia: http://www.lapagnottainnamorata.ifood.it/

Andrea: https://www.facebook.com/andrea.colombana.7

Prelevate la locandina e leggete il regolamento del gruppo: https://www.facebook.com/groups/1532062697054772/

 

 

Buon divertimento e per qualsiasi dubbio o richiesta, noi siamo qui.

SI CONSIDERANO IN GARA LE RICETTE ARRIVATE ENTRO LA MEZZANOTTE DEL 28 Marzo.

Ed ora veniamo ai vincitori di febbraio…per la categoria dei Blogger vince Gaia Sera del blog Burro e Malla, mentre per la categoria dei Lovers vince Leila Capuzzo…bravissime ragazze!!!

 

1 Comment

  • Reply
    Flaounes: focaccine cipriote | La Pulce tra i fornelli
    14 marzo 2017 at 19:12

    […] ho seguito la ricetta di Giulia, anzi, più precisamente il video che vi invito ad andare a vedere sul suo blog perché è davvero molto carino e ben fatto; come lei, non avendo trovato l’ halloumi,  ho […]

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Risotto al salto