Treccia Svedese alle Mele

 

In Ritardo ritardassimo, riesco a pubblicare la Re-Cake di questo mese, ebbene si, siamo tornati, dopo la finta vacanza natalizia (dato che eravamo tutti presi dal cestino recakeiano), torniamo con un dolce che fa subito inverno, tè, plaid e fuoco nel camino…un dolce lievitato, alle mele e spezie…pensandoci bene anche un vin brulè non ci starebbe per niente male!

 

 

Io l’ho portato il giorno dell’epifania a casa dei miei, ce lo siamo gustato tiepido, che in questi giorni paventa neve (cosa più unica che rara da queste parti) e un bel dolce caldo ci stava tutto, mentre scoprivamo cosa c’era nella calza…si ci facciamo ancora le calze piene di dolciumi cipolle e mandarini e si, ancora rido come una bimba mentre arrivo fino alla punta!

 

 

Comunque, per tornare a noi, anche la Donna del monte (mia Nonna di 91…quasi 92 anni) ha approvato, è un palato fine che notoriamente non apprezza la cucina altrui, mi ha detto che “mm si buono” che in pratica corrisponde circa a una dozzina di stelle michelin e un servizio di forchette del gambero rosso, quindi direi che posso ritenermi soddisfatta per quest’anno…

 

 

Noi abbiamo riadattato la ricetta, che prevedeva un ripieno di mele già bell’e pronto, che da noi sarebbe stato impossibile da reperire (scusi il barattolo di ripieno alle mele? ma stai a scherza regazzì?? le mele se pelano da soli!), abbiamo usato la ricetta dell’americanissima e bravissima Laurel Evans e ci siamo messi ad intrecciare che neanche Raperonzolo nelle sue giornate più produttive!

 

 

Print Recipe
Treccia Svedese alle Mele
Tempo di preparazione 30 Minuti
Tempo di cottura 20 Minuti
Tempo Passivo 1,5 Ore
Porzioni
2 Trecce
Ingredienti
  • Per l'impasto:
  • 245 g panna acida o yogurt greco
  • 1 bustina lievito di birra secco
  • 60 ml acqua tiepida
  • 30 g burro
  • 35 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 Uovo Medio
  • 400 g Farina 00 più altra per la lavorazione
  • Per la farcia alle mele:
  • 850 g Mele
  • 60 g zucchero semolato fine
  • 1/4 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 1/2 cucchiaino cannella
  • 1/2 in cucchiaino chiodi di garofanopolvere
  • 1/4 cucchiaino noce moscata
  • 20 g burro
  • 15 g maizena
  • Per la finitura:
  • qb Mandorle
  • 6 cucchiai zucchero a velo
  • qb acqua
  • qb succo di limone
Tempo di preparazione 30 Minuti
Tempo di cottura 20 Minuti
Tempo Passivo 1,5 Ore
Porzioni
2 Trecce
Ingredienti
  • Per l'impasto:
  • 245 g panna acida o yogurt greco
  • 1 bustina lievito di birra secco
  • 60 ml acqua tiepida
  • 30 g burro
  • 35 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 Uovo Medio
  • 400 g Farina 00 più altra per la lavorazione
  • Per la farcia alle mele:
  • 850 g Mele
  • 60 g zucchero semolato fine
  • 1/4 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 1/2 cucchiaino cannella
  • 1/2 in cucchiaino chiodi di garofanopolvere
  • 1/4 cucchiaino noce moscata
  • 20 g burro
  • 15 g maizena
  • Per la finitura:
  • qb Mandorle
  • 6 cucchiai zucchero a velo
  • qb acqua
  • qb succo di limone
Istruzioni
  1. Riscaldate la panna acida al microonde fino a renderla tiepida.
  2. Aggiungete il burro alla panna acida, in modo che si ammorbidisca.
  3. Sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungete la panna acida con il burro, lo zucchero, le uova e 1/3 della farina, mescolate fino a ottenere un impasto senza grumi.
  4. Continuate a impastare incorporando il resto della farina.
  5. Trasferite l’impasto su un piano di lavoro ben infarinato e impastate fino a ottenere un panetto liscio ( ci vorranno circa 10 minuti).
  6. Mettete il panetto in una ciotola unta con un velo di olio, coprite e fate lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio, per circa un’ora, un'ora e mezza.
  7. In una ciotola mescolate gli spicchi di mela con lo zucchero, il succo di limone, il sale e le spezie.
  8. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti, quindi scolatele raccogliendo il succo in una casseruola. Unite il burro e cuocete a fuoco medio, facendo bollire per circa 5 minuti ruotando la casseruola ma senza mescolare, fino a creare uno sciroppo.
  9. In un’altra ciotola mescolate le mele con la maizena, quindi unite lo sciroppo e mescolate bene.
  10. Riscaldate il forno a 180 gradi.
  11. Riprendete l’impasto e sgonfiatelo.
  12. Dividetelo in due parti uguali, stendete ciascuna parte fino a ottenere un rettangolo. Suddividete la farcia alle mele sui due rettangoli di pasta, disponendola al centro e lasciando i bordi liberi.
  13. Incidete i bordi, quindi prendete le strisce di pasta e richiudetele verso il centro sovrapponendole e racchiudendo il ripieno, cercando di creare una treccia.
  14. Trasferite la treccia su una placca imburrata.
  15. Cuocete per 15-20 minuti o finché non è dorata.
  16. Preparate la glassa mescolando zucchero a velo succo di limone e poca acqua fino ad ottenere una glassa bianca e densa.
  17. Sfornate la treccia e lasciatela raffreddare, poi completate con la glassa e le mandorle tostate.

 

Ed Ora Veniamo alle Formalità per giocare con noi…

Come sempre dovrete seguire la ricetta proposta da Re-Cake 2.0, potrete fare delle piccole personalizzazioni ma SENZA stravolgere l’essenza della preparazione.

POTETE VARIARE rispetto alla ricetta da noi proposta:
– il tipo mele da utilizzare
– il tipo di farina
– se non trovate o volete farlo in casa, potete sostituire la panna acida con lo yogurt greco
– potete dimezzare la dose di lievito allungando però i tempi di lievitazione
– potete sostituire il lieviti in bustina con il lievito fresco o la pasta madre, calcolando le dovute proporzioni

NON SI PUO’ VARIARE!
– tutto quanto non menzionato
– la forma del dolce, treccia è e deve rimanere.
– le spezie

PER COLORO CHE HANNO ALLERGIE, INTOLLERANZE O PROBLEMI CON DETERMINATI ALIMENTI, SONO CONCESSE DELLE MODIFICHE

 

Le Re-Cake 2.0 verranno come sempre valutate in base alla realizzazione, alla personalizzazione e alla presentazione che racconterà in maniera più originale, accattivante, spiritosa questa avventura!

Noi l’abbiamo già testata, oggi nei nostri blog potete trovare le nostre osservazioni, i suggerimenti e le curiosità in merito.

SI GIOCA DA OGGI SINO AL 30 GENNAIO.

Per partecipare dovete lasciare il link della ricetta da voi realizzata, sotto il post sul blog Re-Cake.
Se volete poi condividerla anche nel gruppo fb ci farebbe molto piacere, ma fa fede il commento nel BLOG RE-CAKE.

Volete condividere le vostre Re-Cake su Instagram? Usate il nostro hastag #recake2 e taggate il nostro profilo Re-Cake 2.0.

VENITE a scoprire in questi giorni le nostre Re-Cake #20 nei nostri blog!


Andrea: https://www.facebook.com/andrea.colombana
 

     Claudia: http://lapagnottainnamorata.ifood.it
    Alessandra: http://www.lacucinadiziaale.ifood.it
Sara:  http://www.dolcizie.com
 
PRELEVATE LA LOCANDINA QUI SOTTO e giocate con noi!

 

 

And Last but not Least,,, i Vincitori della Re-Cake di Novembre!!!

Per La Categoria FoodBlogger vince Simona Mura del Blog Panna Zucchero e Farina

Per La Categoria FoodlLover vince Carina Pop…Complimenti Ragazze!!!

2 Comments

  • Reply
    Barbara Pilo
    17 gennaio 2017 at 22:52

    Grazie per il video ! Mi è stato utilissimo per chiarire un dubbio che avevo sulla preparazione delle mele 🙂
    Ora devo solo trovare il tempo per cimentarmi in questa ricetta che mi sembra buonissima !!

    • Reply
      Pepper's Matter
      18 gennaio 2017 at 9:11

      Ciao Barbara, sono contenta che il
      Video ti siamstato utile 😉
      Provala perchè questa treccia è veramente strabuona!!!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Pizza tonno e cipolla