Cestini di Meringa al Caffè con Ganache al Cioccolato e Caffè



image

 

Propositi per l’anno nuovo…
– Rimettere le pile alla bilancia ” misteriosamente” rotta ✔️ fatto
– Pesarsi aprendo entrambi gli occhi ✔️ fatto (??)
– Convincersi fermamente che quest’anno si comincia dieta e allenamento da subito ✔️ fatto
– Rimandare di almeno 10 giorni il punto di cui sopra ✔️ fatto
– Interrompere i rapporti con gli zuccheri ✔️ fatto (più o meno..c’è sempre quel panettone da finire…ma solo a colazione)
– Informarsi su tutti gli esercizi giusti da fare ✔️ fatto
– Iniziare a correre con quel totalitarista magro di tuo fratello ✔️ incredibilmente fatto (della serie…per l’eterno dolore)
– Fissarsi come unico obiettivo quel vestito in cui non entri più da x anni?? ✔️ fatto

 

image

 

Quest’anno la lista è lunghissima…il tema principale…come sempre…è ricominciare a mangiare come si deve e cercare di mettere una “pezza” al Natale che tra cioccolate pandori e panettoni ci illude che non prenderemo neanche un etto (io a Babbo Natale lo chiedo sempre) e poi inesorabilmente infrange i nostri sogni con l’odiata bilancia che si fa beffe di noi…

 

image

 

Ahimè tutti gli anni la stessa storia, quest’anno tento la carta familiare…mi affido al Doppio per obbligarmi a perseverare nella dieta e a quel pazzo oltranzista ginnico di mio fratello che non ha mai corso 1 km ma si ritrova a farne 8 come se bevesse una tazza di tè…credo si tratti di puro masochismo ma sia mai che quest’anno io riesca ad arrivare a maggio senza l’ansia di trovare un costume che somigli più ad un vestito degli hare krishna che ad un bikini…

 

image

 

Per mia fortuna le feste si sono protratte più del canonico 6 gennaio…c’è il conpleanno del Doppio da festeggiare e se per me i compleanni sono come la festa del patrono quello del Doppio diventa automaticamente festa Nazionale…comincio a pensare al dolce e prima di quello di Natale…anche se poi finisco sempre sulla 3 cioccolati che so essere la sua preferita…tutto in quel giorno deve essere perfetto…previsioni, traffico, e qualità dell’aria incluse!

 

image

 

Quest’anno oltre la sua torta preferita il Doppio ha occhiato delle meringhette dal libro di Montersino…e che fai non ne prepari un 2/3 kili da poter gustare anche con gli amici???
Neanche il tempo di dire “carine queste” che ero già con la planetaria accesa e gli albumi a montare!

 

image

 

Che Montersino è sempre una certezza non avevo dubbi, il contrasto tra il dolce delle meringhe e il caffè è pressoché perfetto, il prossimo anno credo le prepareró anche per Natale…scommetto che il mio Babbo Natale le apprezzerà quando verrà a lasciare i regali…fosse solo perché quest’anno ne ha mangiate appena una ventina!

Cestini di Meringa al Caffè con Ganache al Cioccolato e Caffè
 
Tempi di Preparazione
Tempi di Cottura
Tempo
 
Autore:
Porzioni: 30
Ingredienti
  • Per le Meringhe:
  • 200 g di Albumi (temperatura Ambiente)
  • 200 g di Zucchero Semolato
  • 200 g di Zucchero a Velo
  • 5 g di Caffè in Polvere
  • Per la Ganache al Cioccolato:
  • 300 g di Panna fresca
  • 200 g di Cioccolato Fondente
  • 5 g di Polvere di Cacao
  • Per la decorazione:
  • 200 g Cioccolato Fondente
  • 50 g Cioccolato bianco
  • 3 g di Colorante Oro
  • 5 g di Alcool a 95%
Procedimento
  1. Per le Meringhe:
  2. Montare gli albumi con lo zucchero semolato in planetaria o con le fruste elettriche.
  3. Ottenuta una meringa compatta, unire a mano, con una spatola lo zucchero a velo e la polvere di caffè.
  4. Trasferire la meringa in un sac a poche con bocchetta liscia numero 4 e formare, su teglie precedentemente rivestite con carta forno, dei piccoli cestini, leggermente distanti tra loro, infornare a 100° C per circa 2 ore, poi spegnere il forno e lasciar raffreddare le meringhe all'interno del forno.
  5. Per la Ganache:
  6. Bollire la panna con il caffè, unire il cioccolato a pezzi ed emulsionare bene con un mixer ad immersione, tenere da parte.
  7. Per la Decirazione:
  8. Sciogliere l'oro in polvere dentro l'alcool e con questo preparato sporcare a gocce un foglio di acetato.
  9. Sciogliere il cioccolato bianco al
  10. microonde, metterlo in una sac a poche e fare delle righe tutto il foglio, aspettare che si cremi il cioccolato quindi coprire e spatolarvi sopra il cioccolato fondente temperate, precedentemente sciolto al microonde, a formare uno strato sottile di circa 1 mm.
  11. Aspettare che cremi anche questo, quindi tagliare con il coltellino delle placchettine e riporre a cristallizzare definitivamente in frigorifero.
  12. Per il Montaggio:
  13. Farcire il foro delle meringhe con la ganache fredda e decorare con una placchettina croccante di cioccolato.

 

Con questa Ricetta partecipo al Contest di Ileana ed Eleonora di Cucina per Gioco “Accogliamo Babbo Natale nelle nostre Case”

 

image

 

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate: